PORTFOLIO

Non esistono video belli o video brutti, almeno nel marketing.

Esistono però video efficaci e altri meno, in base al momento, alle esigenze del brand.

Per la stessa logica dunque non esiste il video perfetto, preconfezionato, fatto di elementi vincenti a prescindere dal contesto. Elencare tutte le varianti sarebbe impossibile, così abbiamo provato a catalogare i nostri lavori in tre diverse sezioni.

VIDEO STORYTELLING

Ogni brand ha dietro una storia. A volte autentica, come le storie delle persone che lo animano. Altre  volte ricreate artificialmente su un set con l'obiettivo di costruire magicamente un messaggio originale utilizzando le leve dell'emozionalità.

Questa tipologia di video ha l'obiettivo di colpire, intercettare, puntando sul cosiddetto effetto wow.

Sinergy.png
Lifemagis1.png
color_2.1.jpg
Live g.png
drive eat1.jpg
myappetite1.jpg
amarcort1.jpg
thumbnail_novacom1.jpg

VIDEO INFORMATIVI

Un potenziale cliente va intercettato, fidelizzato, ma poi anche informato.
Perché una volta orientato all'acquisto quello di cui ha bisogno

sono soprattutto informazioni. Esistono video che forse non vinceranno l'Oscar per la migliore sceneggiatura, ma che su determinati canali, in determinati momenti, hanno l'efficacia di un kolossal hollywoodiano. Possono essere contenuti tecnici o meno tecnici, realizzati su un set o attraverso animazioni grafiche, l'importante è che riescano sempre a dare all'utente quello che cerca.

photosi.png
blugas1.jpg
rd24_1.jpg
mocaspa.png
virtute1.jpg
misano vacanze1.jpg

VIDEO A PUNTATE

A volte un solo video non è sufficiente. Bisogna creare un piano editoriale che preveda la pubblicazione di una serie di video. Un format con molti elementi fissi e altri variabili ad ogni puntata, programmata a cadenza regolare.

La fidelizzazione, fondamentale almeno quanto l'acquisizione, è un processo più lungo e per questo non può esaurirsi con una sola pubblicazione.

color1.jpg
giometti1.jpg